Recensione: Crowdfunding nell’Era della Conoscenza

Matteo Cadeddu

“Chiunque può realizzare un progetto, il futuro è oggi.” Il libro in questione comincia parlandoci della transazione dall’economia industriale a quella sociale. Il cambio di paradigma è lo spazio in cui vengono plasmate nuove professioni, ristrutturate altre, e completamente demolite quelle che non sono state in grado di interpretare il cambiamento. Uno dei ruoli fondamentali del Comunicatore Pubblico è proprio quello di essere in grado di muoversi liquidamente nella modernità, comprendendo il presente in modo da poter fare da ponte tra…

Continua a leggere
Condividi

Isis, il marketing del terrore

Manuela Mondello
Isis

La domanda, tra le tante, a cui si cerca di dare una risposta dopo gli attentati di Bruxelles riguarda la natura e portata del terrorismo e della disinformazione. Le immagini degli attentati e le analisi dei media scuotono i cittadini europei a riflettere su una questione delicata e cruciale: dobbiamo davvero abituarci a vivere in questo “clima di terrore”? Dal’11 settembre ai fatti del Belgio, dai video di Osama Bin Laden a quelli, in tipico stile cinematografico, dell’Isis, va in…

Continua a leggere
Condividi

Caso Volkswagen. Quattro errori imperdonabili?

Anna Calò

Torniamo nuovamente a parlare del caso Volkswagen, colpita il 18 settembre del 2015 da uno scandalo reputazionale, e non solo, senza precedenti nella storia del mondo delle auto. Alla luce delle ultime indiscrezioni di stampa su possibili tagli al personale (parliamo di 3 mila posti di lavoro), le dimissioni di Michael Horn, il responsabile del mercato americano e le vendite che nel nostro Paese vanno a gonfie vele,  facciamo un po’ di chiarezza alla luce anche dei principi del crisis…

Continua a leggere
Condividi

Usabilità, accessibilità, design coerente: come i siti delle PA diventano semplici da usare?

Stelio Pagnotta
Usabilità_LineeGuidaDesign

Nel corso degli anni i siti della pubblica amministrazione sono finiti spesso nell’occhio del ciclone. Design poco curato, scarsa attenzione all’usabilità, contenuti organizzati e disposti secondo decine di impostazioni differenti rendevano la navigazione e l’accesso ai servizi online un’esperienza a dir poco frustrante. Semplificare il rapporto tra pubblica amministrazione e cittadini – in un contesto in cui il digitale assume un ruolo sempre più rilevante – passa quindi necessariamente anche dalla semplificazione dei portali online della pubblica amministrazione: non più…

Continua a leggere
Condividi

SPID: cosa è, come funziona, a cosa serve

Luigi Conenna

Martedì 8 marzo a Roma, presso la sala Giannini del palazzo Vidoni, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. La nascita di questo sistema dovrebbe agevolare i cittadini che vorranno o dovranno relazionarsi con la Pubblica Amministrazione (es. Agenzia delle entrate, INAIL, INPS) o con quei privati che vorranno usufruire di questo sistema di certificazione (es. banche). Vediamo rapidamente cosa è e come funziona lo SPID. Cosa è lo SPID Lo SPID…

Continua a leggere
Condividi

Bertolaso Sì, Bertolaso No, Bertolaso forse

Sara Ceredi
Bertolaso - CP

Guido Bertolaso alla guida della città eterna: alleati e esponenti del centro destra perplessi, unico convinto Silvio Berlusconi   ♫ ♫ Italia Sì.. Italia No.. Italia dai.. la Terra dei Cachi.. ♫ ♫ Questa canzone di Elio e Le Storie Tese datata febbraio 1996 appare oggi estremamente attuale nel clima delle primarie (o forse no) del centro destra che si stanno discutendo in questi giorni a Roma; bisognerebbe semplicemente sostituire alla parola Italia il cognome Bertolaso e il gioco è fatto, o quasi!…

Continua a leggere
Condividi