L’eredità di Obama

Manuela Mondello
Obama

Luci e ombre, tra Big Data e post-verità Il 20 gennaio prossimo il primo Presidente “black” della storia degli Stati Uniti, Barack Obama, lascerà il destino di quella che rimane, nonostante tutto, la prima potenza globale al suo successore Donald J. Trump. Nel passaggio di cui tanto si è discusso, e che continueremo ad analizzare all’indomani dell’insediamento di Trump, un’attenzione particolare va concessa all’uomo che ha cercato di rendere possibile il sogno di un’America post razziale. Otto anni di Obama…

Continua a leggere
Condividi

Referendum Costituzionale: mozione di sfiducia sotto mentite spoglie

Manuela Mondello
referendum costituzionale

Più che un voto referendario sembra un aut aut politico È la campagna elettorale più lunga della Repubblica Italiana, quella del referendum costituzionale che ha preso il via lo scorso maggio e si concluderà il 4 dicembre prossimo, quando milioni di italiani saranno chiamati alle urne per decidere il destino di un referendum peculiare. È un caso interessante di permanent campaigning in cui le strategie che vengono messe in campo dagli opposti schieramenti dimostrano scelte comunicative ben consolidate. La campagna comunicativa…

Continua a leggere
Condividi

Quando la radio liberò la mente

Manuela Mondello
Radio

Sono trascorsi 40 anni da quel 28 luglio 1976, quando una sentenza della Corte Costituzionale stabilì la legittimità delle trasmissioni radiofoniche private a diffusione locale. Finì un’epoca, una lunga e grigia epoca, quella del monopolio della radio di Stato. In Italia, quasi in modo fibrillante, cominciarono a proliferare moltissime nuove emittenti, in ogni spazio, in ogni dove. Fu un’emozionante e contagiosa frenesia di conquista dell’etere che si trasmise, è il caso di dire, di persona in persona, senza distinzione tra potenziali…

Continua a leggere
Condividi

Amministrative 2016, il tramonto della vecchia politica

Manuela Mondello

È stata lunga e sofferta, la notte elettorale del voto amministrativo, condizionata da risultati incerti, sospiri nervosi e pronostici perlopiù disattesi. Il primo turno delle elezioni amministrative 2016 ci lascia un unico dato certo: nelle grandi città (Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna) si dovrà attendere il ballottaggio del 19 giugno per avere i verdetti finali. Pochi vincitori, molti vinti con l’andamento dell’astensionismo che segue ormai un trend costante: fotografa, ancora una volta, un’Italia in cerca di una proposta politica…

Continua a leggere
Condividi

Marco Pannella, grandi messaggi con poche parole

Manuela Mondello
Pannella

Addio al più grande innovatore della comunicazione politica e della politica   Un leader non muore mai. E nel caso di Marco Pannella possiamo affermarlo senza tema di smentita. Pacificamente. Com’era nel suo stile, di uomo che ha vissuto una vita non violenta, portando avanti con perseveranza numerose battaglie. Giacinto detto Marco, l’uomo rompiscatole per antonomasia e provocatore per ruolo politico, ci lascia a 86 anni, di cui due terzi trascorsi all’interno del Partito radicale, la sua creatura, anche oltre…

Continua a leggere
Condividi

#leideesipagano, l’economia della riconoscenza

Manuela Mondello
#leideesipagano

La campagna social dei creativi e dei professionisti dell’intelletto per ridare valore e una giusta remunerazione alle idee “Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo”, diceva l’indimenticabile professor John Keating dell’attimo Fuggente. Quasi a voler sconfessare chi ancora sostiene (e con forza) che le idee, la cultura e la creatività non producano e non abbiano un valore economico.  Ma le idee hanno un valore stimabile, #leideesipagano. Chi dice che con la cultura non si…

Continua a leggere
Condividi

Isis, il marketing del terrore

Manuela Mondello
Isis

La domanda, tra le tante, a cui si cerca di dare una risposta dopo gli attentati di Bruxelles riguarda la natura e portata del terrorismo e della disinformazione. Le immagini degli attentati e le analisi dei media scuotono i cittadini europei a riflettere su una questione delicata e cruciale: dobbiamo davvero abituarci a vivere in questo “clima di terrore”? Dal’11 settembre ai fatti del Belgio, dai video di Osama Bin Laden a quelli, in tipico stile cinematografico, dell’Isis, va in…

Continua a leggere
Condividi

Unioni Civili, addio fedeltà #cirinnamoreremo

Manuela Mondello
Unioni Civili

Passa al Senato la legge-paradosso che discrimina gli eterosessuali Approvata ieri in Senato con 173 voti a favore e 71 contrari la legge sulle unioni civili, e mentre il M5S abbandonava l’Aula, 18 senatori verdiniani su 19 votavano la fiducia al governo per raggiungere la soglia della maggioranza assoluta necessaria, ossia 161 voti. Senza i loro 18 “sì” il governo avrebbe contato “solo” 155 voti. «Abbiamo dato un contributo essenziale, il nostro voto è stato determinante» esulta Verdini, mentre i…

Continua a leggere
Condividi

Rai, quo vadis al buio?

Manuela Mondello
canone

Ancora luci spente sul canone in bolletta elettrica. Un breve vademecum per gli utenti Il 2016 è anche l’anno del canone Rai, che debutta in bolletta, portandosi dietro critiche, dubbi e questioni di legittimità. Nel precedente articolo avevamo tracciato le opportunità e i rischi della proposta, ancora in fase di elaborazione, contenuta nei principali interventi della Legge di Stabilità 2016. Ma da quest’anno il pagamento del canone in bolletta diventa definitivo e si aprono scenari inesplorati per i cittadini. La…

Continua a leggere
Condividi

Renzi e i gufi portafortuna

Manuela Mondello
Renzi

Il 2015 sta per concludersi “alla faccia dei gufi”. Matteo Renzi, nella sua conferenza stampa di fine anno, ha fatto un bilancio economico e politico di questo 2015, non perdendo occasione per tirare nuovamente in ballo i gufi. “Italia Protagonista” è stato il leitmotiv dell’incontro con i giornalisti nell’aula dei Gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, in cui Matteo Renzi, con lo strumento delle slides, ha percorso l’anno che sta per volgere al termine, un 2015 che per il premier è…

Continua a leggere
Condividi