Maturità? #Nopanic

Stelio Pagnotta
Maturità: #nopanic

Si impegno, #Nopanic: è questo uno degli slogan che caratterizza la campagna di comunicazione social con cui il MIUR sta accompagnando oltre 500.000 studenti – passo dopo passo – verso l’esame di Maturità 2017. Attraverso una campagna di comunicazione partita alle fine di gennaio, e che ripercorre le diverse tappe verso la Maturità – dalla scelta delle materie a quella delle commissioni – i canali social del MIUR sono diventati lo strumento attraverso cui informare, formare e coinvolgere gli studenti…

Continua a leggere
Condividi

PA Social: quanto possiamo imparare dalla polizia di Monaco?

Stelio Pagnotta

Qualche settimana fa avevamo introdotto il tema della PASocial, quella dei social media, una nuova forma di comunicazione pubblica che innovando linguaggi e strumenti si configura come uno spazio aperto di interazione tra pubbliche amministrazioni e cittadini. I social media – appunto –  rispondono sempre più all’esigenza di mettere in relazione e condividere, e rappresentano veri e propri cassetti di contenuti sulle attività delle pubbliche amministrazioni in grado di semplificare il rapporto tra cittadini e PA. Affinché però la pubblica…

Continua a leggere
Condividi

Usabilità, accessibilità, design coerente: come i siti delle PA diventano semplici da usare?

Stelio Pagnotta
Usabilità_LineeGuidaDesign

Nel corso degli anni i siti della pubblica amministrazione sono finiti spesso nell’occhio del ciclone. Design poco curato, scarsa attenzione all’usabilità, contenuti organizzati e disposti secondo decine di impostazioni differenti rendevano la navigazione e l’accesso ai servizi online un’esperienza a dir poco frustrante. Semplificare il rapporto tra pubblica amministrazione e cittadini – in un contesto in cui il digitale assume un ruolo sempre più rilevante – passa quindi necessariamente anche dalla semplificazione dei portali online della pubblica amministrazione: non più…

Continua a leggere
Condividi

Open Data: dalle parole ai fatti, in Italia a che punto siamo?

Stelio Pagnotta
Open_Data

Qualche settimana fa abbiamo provato a raccontarvi cosa sono gli Open Data e quali e quante opportunità può generare il loro utilizzo negli ambiti più disparati. I dati aperti rappresentano una straordinaria occasione le cui potenzialità, molto probabilmente, non sono ancora state comprese fino in fondo nel nostro Paese, anche se dalle recenti esperienze risulta evidente una netta inversione di tendenza. Ricostruire l’attuale situazione del nostro paese è tutt’altro che semplice: In Italia, infatti, si è iniziato a parlare di…

Continua a leggere
Condividi