Unioni Civili, addio fedeltà #cirinnamoreremo

Manuela Mondello
Unioni Civili

Passa al Senato la legge-paradosso che discrimina gli eterosessuali Approvata ieri in Senato con 173 voti a favore e 71 contrari la legge sulle unioni civili, e mentre il M5S abbandonava l’Aula, 18 senatori verdiniani su 19 votavano la fiducia al governo per raggiungere la soglia della maggioranza assoluta necessaria, ossia 161 voti. Senza i loro 18 “sì” il governo avrebbe contato “solo” 155 voti. «Abbiamo dato un contributo essenziale, il nostro voto è stato determinante» esulta Verdini, mentre i…

Continua a leggere
Condividi