Ai Weiwei è un artista che sa comunicare

Anna Calò

Le opere d’arte circolano velocemente sotto forma di immagini, si comprimono e si adattano ai formati dei social network, ricevono cuori su Instagram o like e smile su Facebook. Ai Weiwei sostiene che: “penso che l’arte non avrà nessun tipo di futuro se non riuscirà ad adattarsi alla tecnologia e alla vita di oggi”. Un artista infatti che cura con attenzione i suoi profili social riesce a veicolare meglio il suo messaggio e ad accrescere la sua audience quantificandola in follower, view e share. Palazzo Strozzi, a…

Continua a leggere
Condividi

La denuncia sociale ai tempi di Facebook

Matteo Cadeddu
La denuncia sociale ai tempi di Facebook
La denuncia sociale ai tempi di Facebook
La denuncia sociale ai tempi di Facebook
La denuncia sociale ai tempi di Facebook
La denuncia sociale ai tempi di Facebook
La denuncia sociale ai tempi di Facebook

“La tecnologia ha cambiato il nostro modo di comunicare ma non penso che sia peggio ora del passato, è semplicemente differente. Nelle grandi città ancora oggi ci sono problemi di comunicazione. Da un lato con internet è più semplice, dall’altro è più facile anche isolarsi dalla realtà, restare quindi soli.” Luis Quiles sulla comunicazione contemporanea, in un’intervista pubblicata su Il Fatto Quotidiano. Il disegnatore citato, di origine spagnola, è l’artefice delle immagini che trovate in testa a questo articolo. La…

Continua a leggere
Condividi