Salvini in diretta Facebook, cosa ha detto

Luigi Conenna
Salvini su Facebook

“Disintermediazione” è un termine sempre più in voga nel mondo della comunicazione politica. Disintermediare significa inviare un messaggio direttamente a chi dovrà riceverlo, senza ricorrere a intermediari. Non troppo tempo fa abbiamo qui parlato del format “MatteoRisponde”, che vede il Presidente del Consiglio seduto davanti al proprio pc a rispondere in diretta streaming alle domande che gli arrivano sui social. Rimandiamo a “Renzi one-man show: #MatteoRisponde in prima serata” per chi se lo fosse perso. Oggi riprendiamo il discorso analizzando…

Continua a leggere
Condividi

Quel filo sottile chiamato web reputation

Manuela Mondello

La nostra vita è su Google, signore e signori! Oggi si parla tanto di web reputation, per il crescente utilizzo dei social network. Ma di cosa si tratta esattamente? La web reputation è la nostra carta d’identità, l’insieme delle informazioni e dei contenuti multimediali presenti in rete, che possono riguardare un soggetto o un’azienda. Dati che insieme hanno un valore quantitativo e qualitativo con chiare ripercussioni sulla nostra dimensione offline. Che ci piaccia o no accettarlo, tutti in qualche modo abbiamo fatto…

Continua a leggere
Condividi

Padrone di te stesso? Smetti con Facebook

Luigi Conenna

Fonte immagine: Flickr —————– Facebook è diventato, per alcuni, un’estensione della propria vita reale. Quello che riguarda la nostra identità social va ad integrarsi con quello che siamo offline, definendo alcuni nostri tratti identitari. Quelli che più sono dipendenti (o addicted, attingendo dall’inglese, che significa la stessa cosa ma con un’accezione forse un po’ più adatta al contesto) da questo tipo di comportamento vivono nel limbo fra reale e virtuale, con questi due mondi che sconfinano spesso l’uno nell’altro. Il risultato…

Continua a leggere
Condividi

L’informazione al tempo dei click

Luigi Conenna

Fonte immagine: Pixabay Quando il giornalismo dei professionisti non si distingue dal buzz della disinformazione. Qualche giorno fa abbiamo parlato del click baiting, la pratica portata avanti da “siti bufala” pensati per monetizzare la disinformazione. Il gioco è tanto semplice quanto scorretto, si crea una notizia che in realtà non è una notizia ma la si crea in modo tale da spingere al click. Quello che succederà dopo poco importa, l’obiettivo di chi impacchetta queste non notizie è unicamente quello di…

Continua a leggere
Condividi

Click baiting, il business delle bufale click

Manuela Mondello
Click

Cos’è il click baiting? Se è la prima volta che leggi questo termine non è grave, c’è sempre tempo per rimediare. Se lo hai già sentito ti dò un consiglio: approfondire sempre per andare oltre il presupposto di quello che stiamo per affrontare. Il click baiting significa letteralmente “acchiappa click”, è la tecnica del marketing, ormai diffusissima sui social network, di cui i social media manager si servono per portare click alle pagine. È una strategia che si basa sullo sfruttamento…

Continua a leggere
Condividi

Facebook, siamo noi a decidere i contenuti o è l’algoritmo?

Manuela Mondello
Facebook

Chi decide cosa appare ogni giorno sulla nostra bacheca di Facebook? Siamo noi stessi a scegliere cosa leggere ed eventualmente commentare o è l’algoritmo che si cela dietro le nostre pagine social a selezionare per noi i contenuti? Il pensiero comune riguardo Facebook, e i Social Media in generale, è che siano una “cassa di risonanza”, luoghi abitati in cui le notizie “corrono” raggiungendo un pubblico sempre più vasto. Ma è davvero così? Proviamo, allora, a ragionare e comprendere meglio…

Continua a leggere
Condividi