2017, la sfida della disinformazione

Pierluigi Schiano Moriello

Comunicatore Pubblico inaugura il 2017 introducendo un tema che ci troveremo a seguire molto da vicino: il rapporto tra disintermediazione social e disinformazione virale. Lo scorso novembre l’Oxford English Dictionary ha eletto “post-verità” (post-truth per l’universo anglofono) come parola dell’anno di questo 2016 appena trascorso, utilizzata per significare letteralmente “l’insieme di varie circostanze per cui i fatti oggettivi sono ormai diventati meno determinanti nell’influenzare l’opinione pubblica rispetto al richiamo dell’emotività e delle credenze personali”. La ricerca condotta dal dipartimento di…

Continua a leggere
Condividi